ITS con successo

Come prepararsi per iscriversi a un ITS settore Efficienza Energetica?

Qualche consiglio proveniente dall'ITS Energia e Ambiente di Colle Val d'Elsa, Siena

efficienza energetica

Torna la rubrica “ITS con successo“. Come nelle sue puntate precedenti, dedicate al settore meccanica e al settore moda, andiamo a conoscere l’ITS di un’area tematica specifica per comprendere se ci sono requisiti per accedervi. Ci soffermiamo sull’area tematica Efficienza Energetica e sentiamo il parere dell’ITS Energia e Ambiente, che fa parte degli ITS della Toscana, avendo sede a Colle Val d’Elsa, Siena.

Per accedere al nostro ITS è indifferente la scuola superiore frequentata in precedenza. I percorsi sono strutturati per far in modo che tutti possano partire dallo stesso livello. Inoltre durante il percorso biennale ci impegniamo a far crescere tutti, in modo che i diplomati abbiano lo stesso livello di competenza. Quindi non è necessario aver frequentato una scuola tecnica che si occupi dei nostri temi di approfondimento, ovvero energia, sostenibilità e ambiente“.

Come si svolge la prova di ingresso

La prova di accesso all’ITS Energia e Ambiente è composta da due parti: una prova scritta a crocette e un colloquio orale. “Il colloquio è di tipo motivazionale. È uno scambio di opinioni con lo studente o la studentessa per capire la motivazione e l’interesse rispetto al percorso. Quindi non sono rivolte domande specifiche sulle tematiche ambientali“. È dunque molto importante riflettere su interessi e motivazioni che portano a frequentare un corso ITS come questo. Per orientarsi è opportuno avere curiosità per i percorsi e informarsi sulle possibilità occupazionali successive. “A tal proposito, nella presentazione dei corsi in partenza sul nostro sito, sono spiegate le aree di specializzazione e presentate le figure professionali“. Inoltre in un’altra pagina ci sono gli open day (e qui potete trovare un calendario completo di tutti quelli in Italia), che sono eventi di presentazione della proposta informativa e delle opportunità offerte dall’ITS sia online che in presenza. “Sono aperte a tutti: sia ai ragazzi che alle loro famiglie“.

Come prepararsi alla prova di ingresso

Non ci sono libri di testo consigliati per superare la prova. Tuttavia alcuni materiali utili a orientarsi ci sono sul sito dell’ITS Energia e Ambiente. “In fondo alla scheda dei corsi degli anni precedenti abbiamo allegato i test a crocette degli anni svolti nelle selezioni per quei percorsi”. In ogni caso, non bisogna temere le prove di selezione. “Valutiamo l’interesse e la passione per le nostre aree di specializzazione, per l’innovazione, la tecnologia e un sapere orientato al saper fare“.

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Giulia Annovi
Collaboratrice
Giornalista freelance, con la passione per il datajournalism. Mi occupo di scienza, innovazione, tecnologie digitali e educazione.
Segui l'autore:
ITS PER
COMINCIARE
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.