Quattro punto zero

L’ITS Fabriano inaugura un laboratorio didattico 4.0

Un laboratorio innovativo composto da 25 postazioni in cui gli studenti potranno programmare robot collaborativi e sistemi di visione artificiale, oltre a gestire motori brushless e asincroni

Una cosa più di tutte accomuna sia le grandi aziende sia le Piccole medie imprese (Pmi) delle Marche, e non solo: la carenza di tecnici specializzati. Così all’ITS Fabriano, grazie al sostegno della Fondazione Aristide Merloni, nasce un nuovo corso dedicato all’industria 4.0, con tanto di laboratorio innovativo.

La collaborazione con la Fondazione Aristide Merloni

Le aziende marchigiane continuano a cercare operai specializzati nella gestione delle tecnologie tipiche della quarta rivoluzione industriale, ma non ne trovano a sufficienza. La Fondazione Aristide Merloni ha quindi pensato di risolvere questa problematica coinvolgendo l’ITS Fabriano, uno degli attori chiave nella formazione specialistica della regione.

L’esperienza dell’ITS unita alla solida visione di Francesco Merloni, ingegnere e Presidente della Fondazione Aristide Merloni, ha portato alla creazione di un nuovo percorso formativo.

L’ITS Fabriano inaugura un nuovo percorso formativo

L’ITS Fabriano è uno dei primi Istituti Tecnici Superiori nati nelle Marche e da oltre dieci anni diploma tecnici specializzati in ambito tecnologico. Ora è arrivato il momento di inaugurare la nuova sede dell’Istituto e anche un innovativo laboratorio 4.0 dedicato all’innovazione industriale.

Nasce così il nuovo percorso formativo di Tecnico superiore per la digitalizzazione industriale, che si affianca a quello già esistente di Tecnico superiore per la sostenibilità e la digitalizzazione nell’edilizia.

Il laboratorio 4.0

La punta di diamante del percorso dedicato all’industria 4.0 è il laboratorio didattico. Un laboratorio estremamente innovativo che permetterà agli studenti dell’ITS Fabriano di integrare la pratica alla teoria

Il laboratorio 4.0 è composto da 25 postazioni in cui gli studenti potranno programmare robot antropomorfi e collaborativi, utilizzare sistemi di visione artificiale e gestire motori brushless (ossia senza spazzole, a corrente continua) o asincroni.

L’inaugurazione della nuova sede

L’inaugurazione della nuova sede dell’ITS Fabriano è programmata per la mattinata di sabato 12 marzo. Nel pomeriggio, invece, si terrà l’Open day dedicato agli studenti e alle loro famiglie, e anche a tutti coloro che vogliono conoscere la realtà dell’ITS Fabriano. Dalle 15:00 alle 18:00 sarà quindi possibile visitare le aule dell’Istituto, richiedere informazioni e procedere con la preiscrizione al biennio 2022-2024. In occasione dell’Open day, inoltre, si potrà accedere al nuovo laboratorio didattico. 

Grazie al laboratorio 4.0, l’ITS Fabriano punta a diventare la scuola delle imprese: un luogo dove gli studenti imparano il lavoro sul campo e le imprese formano i loro futuri tecnici specializzati. Insomma, un’operazione win-win dove vincono sia le aziende sia gli studenti.

Scopri a chi sono rivolti gli ITS e quali sono i requisiti di accesso

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Francesca de Ruvo
Collaboratore
Una laurea in comunicazione e un master in giornalismo scientifico. Mi interessano le dinamiche digitali e mi occupo di contenuti per il web.
Segui l'autore:
ITS PER
COMINCIARE
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.