Domande e risposte sugli ITS

Cosa succede se mi iscrivo a un ITS e poi mi ritiro?

Questa è ITS FAQ, la rubrica di TuttoITS con le risposte alle domande più frequenti che riguardano il mondo degli Istituti Tecnici Superiori

Domanda: Se ho sostenuto eventuali costi e poi mi ritiro dall’ITS, vengo rimborsato?

Negli ultimi mesi abbiamo partecipato a Open Day e prove di selezione. Finalmente è arrivato il momento di iscriversi e cominciare i corsi ITS. Ma cosa succede se durante l’anno ci accorgiamo che il percorso scelto non fa per noi? Magari perché troppo difficile, o semplicemente perché diverso da quel che ci si aspettava: insomma, pesante da portare a termine.

Ritirarsi da un ITS

Ritirarsi da un ITS è possibile. Tuttavia, occorre che la motivazione sia valida. Infatti, gli ITS selezionano gli studenti per corsi a numero chiuso e li scelgono proprio in base alla motivazione personale.
Ritirarsi significa impedire a un’altra persona di accedere al corso e tenere occupato un posto per poi lasciarlo vacante. Quindi è necessario riflettere molto bene sulle proprie motivazioni prima di iscriversi presso un ITS.

Il ritiro implica il rimborso?

E se ho avuto delle spese di iscrizione o di partecipazione ai corsi ITS, posso sperare di vedermi restituiti i soldi spesi? Le modalità di iscrizione presso gli ITS possono essere molto variabili. Alcuni ITS prevedono spese di iscrizione mentre altri sono gratuiti.

Dove siano presenti spese di iscrizione è opportuno informarsi presso le segreterie dei singoli istituti per sapere se è possibile ottenere un rimborso anche parziale. Qualora invece non siano presenti spese di iscrizione è bene ricordare che i corsi sono finanziati da progetti europei o regionali. Pertanto il denaro che era stato destinato alla preparazione di uno studente va comunque perso.

Ecco perché è importante iscriversi con una buona motivazione e con il desiderio di portare a termine il percorso di studi. Di fatto, anche se non si perdono soldi propri, ci sono comunque dei fondi che vanno persi e che non sono recuperabili.

Hai altre domande sul mondo degli ITS? Utilizza la funzione Ricerca del nostro sito per inserire le parole chiave della domanda e cercare la risposta. Se non trovi le informazioni che ti servono, inviaci la tua domanda a redazione@tuttoits.it, così creeremo una nuova scheda ITS FAQ utile anche a chiunque abbia il tuo stesso quesito.

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Giulia Annovi
Collaboratrice
Giornalista freelance, con la passione per il datajournalism. Mi occupo di scienza, innovazione, tecnologie digitali e educazione.
Segui l'autore:
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.