Domande e risposte sugli ITS

È possibile iscriversi a un ITS in contemporanea con l’università?

Questa è ITS FAQ, la rubrica di TuttoITS con le risposte alle domande più frequenti che riguardano il mondo degli Istituti Tecnici Superiori

Domanda: Se sono già iscritto a un ITS posso iscrivermi anche all’università e viceversa?

In Italia, fino a oggi, non era possibile iscriversi a due corsi universitari in contemporanea. Ad aprile è stato tolto il divieto di contemporanea iscrizione a due corsi di laurea, che era in vigore dal 1933. Quindi gli studenti, già a partire dal prossimo anno accademico, possono iscriversi a più corsi di laurea contemporaneamente, come peraltro succede già anche in altri stati europei. La riforma offre agli studenti italiani le stesse opportunità degli studenti del resto dell’Europa.

La legge non dice alcunché riguardo alla possibilità di iscriversi all’università e presso un ITS in contemporanea. Quindi non sappiamo se questo sia possibile e non è banale rispondere a questa domanda. Tuttavia, ci sono alcuni indizi che non lasciano ben sperare.

Cosa si può frequentare in contemporanea a un corso di laurea

La riforma prevede che uno studente italiano possa frequentare:

  • 1. Due diversi corsi di laurea, di laurea magistrale o di master, anche presso più università, scuole o istituti superiori a ordinamento speciale. Tutti gli istituti elencati in questo punto non comprendono gli ITS perché si fa riferimento solo a università e istituzioni AFAM (Conservatori statali, Accademie di Belle Arti, Istituti musicali ex pareggiati, Accademie statali di Danza e di Arte Drammatica, Istituti Statali Superiori per le Industrie Artistiche);
  • 2. Un corso di laurea o di laurea magistrale e un corso di master, di dottorato di ricerca o di specializzazione (a eccezione dei corsi di specializzazione medica). Anche in tal caso non sono menzionati gli ITS;
  • 3. Un corso di dottorato di ricerca o di master e un corso di specializzazione medica. Ancora una volta nulla si dice riguardo agli ITS

Inoltre, nel caso in cui lo studente frequenti insieme università e corsi Afam di formazione artistica, musicale e coreutica, con un impegno inferiore a 1.500 ore per complessivi 60 crediti non sarà più necessario presentare i piani di studio relativi ai due corsi per verificarne la compatibilità.

Università e ITS

Gli ITS prevedono un numero di ore di poco superiore a 1.500. Le ore di frequenza riconosciute sono infatti dalle 1.800 alle 2.000. Quindi, gli ITS non ricadono nel caso riconosciuto ai corsi di perfezionamento AFAM.
Inoltre, gli ITS prevedono la frequenza obbligatoria. La legge stabilisce che, nel caso in cui uno dei due corsi di studio sia a frequenza obbligatoria sia consentita l’iscrizione a un secondo corso di studio, purché questo non presenti obblighi di frequenza. Tale limitazione non è presente invece nel caso in cui il corso di laurea preveda l’obbligo di frequenza solo per i laboratori. In tal caso è possibile iscriversi al corso di laurea con obbligo di frequenza e al corso di laurea con obbligo di frequenza solo per i laboratori.
Dopo tutto questo discorso che vale solo per due corsi di laurea, potremmo dire che probabilmente potrebbero essere compatibili i percorsi università e ITS in contemporanea, solo previa presentazione del piano di studi e approvazione da parte degli istituti coinvolti. Tuttavia, questa è poco più di una supposizione: da nessuna parte è scritto in modo esplicito cosa può fare uno studente ITS. La riforma è piuttosto recente e quindi confidiamo di potere aggiornare presto questa risposta con altre informazioni ufficiali.

Hai altre domande sul mondo degli ITS? Utilizza la funzione Ricerca del nostro sito per inserire le parole chiave della domanda e cercare la risposta. Se non trovi le informazioni che ti servono, inviaci la tua domanda a redazione@tuttoits.it, così creeremo una nuova scheda ITS FAQ utile anche a chiunque abbia il tuo stesso quesito.

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Redazione
Redazione TuttoITS
TuttoITS è il primo newsbrand sugli ITS in Italia.
ITS PER
COMINCIARE
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.