Il provvedimento

Le linee guida per l’orientamento e le novità sugli ITS

Prevista una piattaforma digitale che dovrà contenere anche la "documentazione territoriale e nazionale" degli ITS Academy

Lo scorso 23 dicembre il ministro dell’Istruzione e del merito Giuseppe Valditara ha firmato il decreto sulle linee guida per l’orientamento, una delle riforme previste dal Piano nazionale di ripresa e Resilienza (Pnrr). Le linee guida – spiega una nota del ministero – hanno l’obiettivo di “rafforzare il raccordo tra primo e secondo ciclo di istruzione e formazione, per consentire una scelta consapevole e ponderata a studentesse e studenti che valorizzi i loro talenti e le loro potenzialità“, “contrastare la dispersione scolastica” e favorire l’accesso all’istruzione terziaria“.

Il provvedimento è stato approvato entro il termine del 31 dicembre 2022 – previsto dal Pnrr – e dopo una consultazione con le sigle sindacali e il recepimento della “quasi totalità delle osservazioni formulate dal Consiglio superiore della pubblica istruzione (Cspi)“.

Tra le novità indicate nelle linee guida e che riguardano direttamente gli ITS Academy c’è la “piattaforma digitale unica per l’orientamento“. Si rivolge a studenti e famiglie e dovrà contenere anche la “documentazione territoriale e nazionale sull’offerta formativa terziaria“, con particolare riferimento agli Istituti Tecnologici Superiori.

Un altro aspetto del provvedimento che potrebbe interessare gli Istituti è il “Job placement anche per la scuola“. In sostanza si tratta di una figura prevista “nell’ambito del quadro organizzativo di ogni istituzione scolastica che, sulla base dei dati sulle prospettive occupazionali trasmesse dal Mim, dialoghi con famiglie e studenti si inserisce nell’ottica di agevolare la prosecuzione del percorso di studi o l’ingresso nel mondo del lavoro“.

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Riccardo Pieroni
Collaboratore
Giornalista freelance. Mi occupo soprattutto di politica, economia e criminalità organizzata. Ho co-fondato il portale L'Eclettico. Lavoro per l'agenzia di stampa parlamentare Public Policy.
Segui l'autore:
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.