Borse di studio

Borse di studio INPS 2023 per gli studenti ITS

Il bando INPS per il 2023 aprirà tra pochi giorni. C'è tempo fino al 22 febbraio per fare la domanda per una borsa di studio a sostegno degli studenti ITS

aiuto agli studenti

A partire dal 25 gennaio e fino al 22 febbraio 2023, sarà possibile inviare la propria domanda all’INPS per l’assegnazione di 100 borse di studio, del valore di 4mila euro. Sono destinate a studenti che desiderano frequentare un corso ITS.

Possono partecipare al bando i figli di:

  • Iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • Pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Le borse di studio sono destinate a studenti fuori sede, cioè che frequentino un ITS collocato in un comune diverso da quello di residenza, distante da quest’ultimo almeno 100 chilometri. Inoltre, l’ITS deve essere collocato in una provincia diversa rispetto a quella di residenza.

Il contributo è valido per gli studenti che frequentano un corso ITS durante l’anno scolastico 2022-2023. Per ricevere una delle 100 borse di studio è indispensabile essere in regola con la frequenza minima obbligatoria dell’ITS.

Per inoltrare la domanda all’INPS è necessario consultarne il sito. L’assegnazione delle borse di studio è stabilita sulla base di una graduatoria che verrà pubblicata entro il 23 marzo 2023. Il punteggio della graduatoria è attribuito anche in base all’ISEE della famiglia del richiedente.

Condividi questo contenuto:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Giulia Annovi
Collaboratrice
Giornalista freelance, con la passione per il datajournalism. Mi occupo di scienza, innovazione, tecnologie digitali e educazione.
Segui l'autore:
Iscriviti alla newsletter di TuttoITS
Con l’iscrizione al servizio dichiaro di accettare le Informazioni sulla Privacy.